Socmel che Run 2018

Socmel che Run 2018
Il Bologna chapter mette a disposizione di tutti i chapter italiani la XXI^ edizione del suo evento hog
nazionale.
 
“Socmel che run 2018”.
Son ben ventidue i chapter che rispondono all’appello degli amici del Bologna e non poteva
certo mancare la risposta del nostro amato LCI 7752.
 
Partiamo il sabato in dieci soci con 6 moto, (due partono in treno…stendiamo un velo pietoso…).
Guidati dal nostro Head road Roberto e raggiungiamo Bologna sotto un tiepido sole che ci
accompagna per tutto il viaggio.
Arrivati a Bologna non potevamo farci mancare una sosta in una tipica trattoria locale.
Tagliatelle e Sangiovese contribuiscono a fare salire l’umore (già alto) della combriccola legnanese.
Siamo insieme, questo è importante, tanti sorrisi sinceri e tanta voglia di divertimento diventano il
filo conduttore della compagnia.
Raggiungiamo La concessionaria bolognese che festeggia per l’occasione i suoi trent’anni di
attività.
 
Il Run pomeridiano organizzato da loro, ci fa visitare la pianura bolognese con una sosta aperitivo
proprio di fronte alla fabbrica dove si produce un eccellenza Italiana pura: la Lamborghini motors!
 
Il gruppetto di amici del LCI decide di fermarsi in zona e trova ospitalità in un ristorante tipico a
poche centinaia di metri.
Ci attende una gradita sorpresa. Un furgone parcheggiato proprio davanti al ristorante, trasporta
una moto da pista di quelle che corrono velocissime in assetto da gara.
Ci invitano a vederla da vicino per farci vedere una cosa particolare, perché chi la guida è una
persona speciale.
Un ragazzo paraplegico, che non può più camminare, ma che guida questo bolide.
Facciamo la sua conoscenza, più tardi si avvina al nostro tavolo ci regala le magliette del suo team
e accetta di fare alcune foto con noi.
Siamo emozionati questo viaggio è valso solo per questo. Ci racconta le sue difficolta logistiche e
pratiche ma il suo entusiasmo ci contagia lo ascoltiamo, lo guardiamo e ci rendiamo conto di cosa
voglia dire essere liberi.
Siamo tutti più ricchi dopo questo incontro, avvenuto per caso. Ma NULLA succede per caso !!
Un salto in concessionaria e poi tutti a nanna ?
No cari amici, ancora casino, musica, la torta lo spumante e tanto divertimento.
 
Il giorno dopo ci raggiungono in quattro che sono partiti all’alba da Legnano, e si parte dalla
concessionaria per il Run della domenica, il tempo è incerto ma siamo bikers e ce ne freghiamo
perché siamo insieme e siamo in tanti !
Più di seicento moto formano un interminabile serpentone che scivola tutt’altro che silenzioso
lungo le colline Bolgnesi.
La sosta aperitivo occupa un intero paese, e poi si prosegue per la sosta pranzo.
La location è perfettamente attrezzata sotto l’occhio vigile del direttivo del Bologna Chapter.
Appendiamo orgogliosi la nostra bandiera insieme alle altre. LCI Presente !
Cibo come da tradizione, vino, musica e tanta allegria accompagnano la festa.
Il nostro Assistant Director Carlo scambia i saluti di rito con il direttivo bolognese.
Il tempo scorre tiranno e ci separano 260 km dalla nostra meta d’arrivo.
Purtroppo dobbiamo lasciare la compagnia. Tanti saluti a tutti i nostri amici, si deve tornare a casa.
 
Insomma, siamo stati insieme, siamo stati bene, abbiamo guidato per 720 km le nostre motorette,
e abbiamo passato due giorni sereni e felici in ottima compagnia.
 
SOCMEL CHE RUN…… hanno proprio ragione gli amici del bologna!
Alla prossima avventura,… perche ?
Perché noi ci crediamo !!
Lunga vita al Legnano Chapter!