Archive For The “Run della Lomellina” Category

RUN DELLA LOMELLINA 2023

RUN DELLA LOMELLINA 2023

Succede che il Genova Chapter organizza un bel Run aperto ad altri Chapter HOG, che oltre a portarci in giro per la Lomellina, abbina anche un bellissimo sostegno alla Fondazione Onlus “Dopo di Noi” che realizza strutture residenziali per aiutare ed accogliere persone disabili.

E succede, quindi, che il Legnano Chapter, sempre molto sensibile a questi argomenti, si iscriva in gran numero così come fanno anche il 100 Torri di Pavia e l’American Chapter di Torino. Arrivano pure delle rappresentanze dell’Alba Chapter e del Gate 32 ed alla fine di tutto questo ne viene fuori una giornata bellissima. Partiamo?

Ritrovo fissato dal Road Max Tacchi alle 8.30 in concessionaria Harley Davidson Legnano e, ridendo e scherzando, siamo 47 soci iscritti. Mettetevi comodi che ve li elenco tutti… Paura, eh?

Max, per raggiungere Gropello Cairoli, punto d’incontro con gli altri Chapter, studia un percorso di circa 80 km che da Legnano ci porta giù ad Inveruno per poi svoltare a destra verso Castano Primo e, dopo aver attraversato il Ticino, scende a Trecate, Vigevano, Garlasco e dulcis in fundo a Gropello (grazie ancora a Teskio per alcuni interventi importanti).

Quando arriviamo nel parcheggio di fronte all’ingresso dell’autostrada troviamo già un nutrito gruppetto del 100 Torri ed a brevissima distanza arrivano anche tutti gli altri. Un po’ di riposo, un po’ di saluti e ripartiamo per il Run studiato dall’organizzazione. L’obbiettivo è Cerreto Lomellina ed il tragitto è studiato per farci scoprire il territorio: grazie a strade secondarie, che ci permettono di apprezzare la natura costeggiando campi, qualche ruscello  con pescatori (speriamo che i pescatori abbiano finito di insultarci per la musica dei nostri scarichi che spaventavano i pesci)  scopriamo anche i centri dei piccoli paesini della Lomellina che altrimenti non avremmo conosciuto. Sostanzialmente saliamo verso nord e circumnavighiamo Garlasco per andare a ovest e poi ancora a sud verso Scaldasole (è proprio il nome giusto per giornata di fine giugno…ops inizio ottobre ma col caldo che c’era… ) e successivamente ancora a nord-ovest verso la nostra meta. I Gruppi Strada del Genova Chapter e del 100 Torri lavorano molto bene mentre noi affrontiamo con coraggio una milionata di buche divertendoci anche a fare lo slalom fra i tombini: con il millesimo, complice un passaggio a livello chiuso, decido di farci amicizia e l’ho invitato alla nostra festa di Natale. Se non avrà qualche scooter da far cadere mi ha promesso che verrà volentieri a bersi un prosecchino.!

Ma ecco l’Avvocato del diavolo (ops del Director): “scusi Editor. Mi sembra che lei stia un po’ divagando”.

Nella piazza di Cerreto ci aspettano i volontari della Fondazione che dopo averci fatto sistemare le moto molto ordinatamente, ci guidano ai tavoli per il pranzo a base di salumi locali, gorgonzola, risotto, arrosto e torta. Il tutto accompagnato da un gruppo Rock Heavy Metal molto bravo e preparato: i Bad Bon Roses. Non male come festa col gruppo che  parte con calma per poi crescere d’intensità, raggiungendo il picco quando il frontman propone la canzone “base” di Flashdance e le nostre Ladies si lanciano in pista dandogli meritata soddisfazione. Io non sono un grande intenditore di musica però a me sembrano proprio bravi questi ragazzi.

Ma riecco l’avvocato del Diavolo ( sempre del Director): “scusi Editor. Lei non ha barba, né tatuaggi; di musica rock non sa quasi niente. Cosa ci fa nel Chapter?”

Editor: “Avvocato… ma non stava andando a giocare a mosca cieca in autostrada?”.

Dopo tre ore di musica non propriamente da piano-bar il Director – sua maestosità – Carlo, insieme ai direttori degli altri Chapter presenti, riceve dalla Fondazione un attestato di merito che il nostro boss orgogliosamente posta subito sulla chat di gruppo. La festa con la musica dei Bad Bon Roses va avanti ma il buon Road Tacchi ci richiama ai nostri fedeli destrieri: è il momento di rimetterci in sella verso casa.

Il tragitto di ritorno è tranquillo e serafico come lo è stata tutta la giornata bucolica e per le 18.30 giungiamo alla nostra concessionaria Harley-Davidson Legnano per i saluti… ma  già pronti per il prossimo run!

Alla prossima. Ciao.

Davide

 

Link alla gallery:

Go Top